La persona chiave nelle trattative immobiliari

La persona chiave nelle trattative immobiliari

Siamo sotto le feste di Natale e quindi comincio già a farvi i miei più sentiti auguri! Ormai sono già tutti con la testa alle vacanze. Oggi voglio parlarvi di un argomento molto importante, che riguarda il focalzzarsi su chi è la persona da convincere nello specifico nelle trattative immobiliari. Durante una trattativa, siamo abituati a pensare che la persona da convincere sia la parte venditrice ma non è sempre così. Dall’esperienza di decine e decine se non centinaia di trattative che ho portato avanti e anche concluso, ho avuto modo di capire che sì, è importante convincere l’altra parte, che è sicuramente l’obiettivo principale ma ciò si raggiunge attraverso il convincimento di un’altra persona ovvero il così detto agente immobiliare, cioè quel che possiamo chiamare mediatore, che ormai è presente nel 99% dei casi. Egli è un elemento chiave perché dovrebbe essere una figura imparziale in quello che è l’andamento della compravendita, infatti proprio per questo riesce a fare gli interessi di uno e dell’altra parte (chi vende e chi acquista). Ragion per cui, la parte venditrice in questo caso si fiderà molto di più del mediatore che non di noi e quindi ascolterà lui; se dirà al cliente che sta facendo una cosa giusta, con una buona possibilità potrebbe accadere che metta in pratica i suoi consigli e noi di conseguenza avremo un’importanza molto più piccola. Se noi, per prima cosa, riusciamo convincere il mediatore immobiliare, sicuramente avremo un grandissimo vantaggio, riusciremo a portare avanti la trattativa molto più velocemente e probabilmente riusciremo ad ottenere il nostro risultato. È una cosa che di cui vi parlo molto spesso, quella di creare buone relazioni con gli agenti immobiliari ed è veramente un fattore chiave per portare a termine tante operazioni, anche profittevoli. Mi raccomando non focalizzatevi come un mulo intestardito solo sull’obiettivo finale ma anche sulle persone che ci aiutano a permettere che questo accada, perché senza di loro chiaramente diventa tutto veramente molto più difficile e complicato. Ancora una volta vediamo come il lavoro di team ci aiuta a raggiungere l’obiettivo, per poi rivendere l’immobile; ricordiamoci che molto probabilmente non saremo noi a rivenderlo ma sempre le stesse persone che ci hanno aiutato ad acquistarlo.

Vuoi Maggiori Informazioni? Contattaci Qui! ↓↓↓


 

We respect your email privacy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Accetta la Privacy Policy e la Cookie Policy.