Fare l’investitore immobiliare non è per tutti: ecco perché

Fare l’investitore immobiliare non è per tutti: ecco perché

Per qualcuno sarà scontato per altri meno ma non si può negare che gli investimenti immobiliari non siano per tutti.
Non è una materia per tutti e tra poco vi spiegherò il perché [Musica]
Allora vediamo quali sono le motivazioni principali per cui fare l’investitore immobiliare non è un mestiere per tutti.
Sicuramente la prima motivazione è da ricercarsi nelle competenze, perché per poter operare in sicurezza in questo settore è chiaro che bisogna avere delle competenze specifiche.
E bisogna andare a studiare tantissimo il territorio e quelli che sono i prezzi legati agli appartamenti.
É chiaro che operare senza una coscienza precisa di quelli che sono tutti i prezzi di tutto il territorio, delle micro aree, delle microzone, dei vari quartieri, dei punti deboli anche dei vari quartieri significa andare a comprare con un altissimo rischio.
Significa comprare col rischio di sbagliare quello che è poi il prezzo di rivendita: sbagliando appunto il prezzo di acquisto si sbaglia poi automaticamente il prezzo di rivendita.
Quindi questo è sicuramente il punto principale.
Altro punto importantissimo riguarda la capacità di relazionarsi ovvero lavorare con gli immobili richiede la capacità di instaurare relazioni che possono andare dal rapporto per esempio con le agenzie tanto per per dirne una, ma anche per esempio con il venditore dall’altra parte se stiamo acquistando; così se stiamo vendendo per esempio con l’acquirente e con tutta una serie di persone per esempio del nostro team, il notaio delegato, il geometra.
Quindi tante persone attorno con cui instaureremo una serie di relazioni: quando questo non avviene, mi viene da pensare nel trading; perché nel trading in borsa il lavoro è maggiormente al computer non c’è un uno scambio di relazione fisico e vero dal vivo o comunque molto minore.
Mentre con gli immobili e c’è ancora questa componente è molto forte ed è forse anche quello che poi mi piace di questo lavoro.
Perché non è asettico, completamente dietro un computer, ma appunto c’è sempre il rapporto con le persone che mi dà sempre la carica e mi piace avere a che fare con le persone.
Altro punto importantissimo e siamo al numero 3 è la capacità di risolvere i problemi ovvero come direbbero gli americani il problem solving (  e su questo poi farò un video probabilmente anche a parte).
Ma proprio la marcia in più ci sarà data dalla capacità di risolvere i problemi delle persone e vi ritroverete a dover risolvere tantissime problematiche che magari non avevate mai previsto.
Perché è sempre così e quindi i problemi a livelli a livello condominiale, a livello anche semplicemente nella trattativa, tutta una serie di problematiche che vi capiteranno che non avevate previsto e che dovrete in qualche modo risolvere in breve tempo e in maniera efficace.
Quindi ecco queste sono sicuramente le tre più importanti.
Ce ne sono tantissime altre caratteristiche che un buon investitore immobiliare deve avere, ma queste sono sicuramente le più importanti.
Nei prossimi video approfondire o meglio quella sul problem solving, perché è una fondamentale che richiede un approfondimento speciale.
Per adesso è tutto vi ricordo di seguire i prossimi video sul canale youtube e la pagina facebook sempre Alberto Papa. Ci vediamo la prossima ciao

Per candidarsi a partecipare alle nostre operazioni: https://albertopapa.clickfunnels.com/optin

Iscriviti al canale per seguire gli aggiornamenti o su facebook qui : https://www.facebook.com/AlbertoPapaAP/

Vuoi Maggiori Informazioni? Contattaci Qui! ↓↓↓


 

We respect your email privacy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Accetta la Privacy Policy e la Cookie Policy.