Dalla Giordania 2 – Petra – Le strane teorie disincentivanti

Dalla Giordania 2 – Petra – Le strane teorie disincentivanti

Buongiorno.
Oggi mi trovo in uno dei posti più incredibili del pianeta, sono di fronte a una delle Sette Meraviglie del Mondo riconosciuto dall’Unesco ed è strano pensare che tutte le persone a cui ho detto di trovarmi qui in Giordania, mi hanno praticamente dato del pazzo perché questo paese è riconosciuto come uno dei più pericolosi, nell’immaginario collettivo quanto meno, anche se poi in realtà le cose non sono esattamente così.

È strano pensare come sia diversa la percezione delle persone da quella che poi è la realtà, dato che si è dimostrato un paese assolutamente super sicuro e molto tranquillo.

Ho visitato il famoso palazzo del Re di Petra, scavato totalmente nella roccia. Questo è sicuramente uno degli immobili più interessanti di cui vi abbia mai parlato; ha una storia antichissima e se ne può respirare veramente il profumo in ogni sua pietra.

È interessante notare come tutte le persone a cui ho parlato di questo posto, me l’abbiano sconsigliato vivamente. Invece si è rivelato un posto totalmente fantastico e questo mi ha rimandato al mondo delle aste, quando si sente sempre dire che ad esse non si può partecipare per la mafia, con le quali non ci si può arricchire, non si possono concludere buoni affari e via dicendo.

In realtà è tutto il contrario e questo è quello che ho provato qui, quando tutti mi hanno sconsigliato di venire ed è diventato uno dei posti più belli che abbia mai visitato in vita mia e sono veramente grato di questo.

Vuoi Maggiori Informazioni? Contattaci Qui! ↓↓↓


 

We respect your email privacy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Accetta la Privacy Policy e la Cookie Policy.