Comprare un Immobile vicino all’Università? SBAGLIATO!!

Comprare un Immobile vicino all’Università? SBAGLIATO!!

È interessante sentire quello che dice la gente a proposito degli investimenti in generale.
C’è sempre l’elemento che va di moda nei vari settori: dagli investimenti nel lavoro ai vestiti, dai posti per le vacanze ai locali e così via.
La maggior parte delle persone dicono cose che l’altra parte di persone ascolta e capita molto spesso che sono sbagliate.
Una delle cose che sento frequentemente riguardo gli immobiliari, è quello di investire vicino all’Università, perché viene considerato un investimento sicuro e garantito.
Mi viene da sorridere perché paradossalmente non è così o meglio non è sicuramente il miglior affare in cui ci si può addentrare.

Spiegandola meglio, comprare vicino alle Università, in senso assoluto, non è sbagliato, è comunque un ottimo consiglio ma io non lo suggerisco per dei motivi.
Uno di questi riguarda il fatto che è molto più difficile riuscire a comprare a un ottimo prezzo in zone così tanto richieste; risulta veramente molto difficile ottenere degli sconti molto ridotti rispetto ad altre zone.
Un avviso che porto a coloro i quali cercano di avvicinarsi al mondo degli investimenti immobiliari e che cercano di fare dei degli ottimi affari, è che sicuramente non sono queste le zone più indicate per partire.
I miei più grandi affari si sono verificati in zone periferiche e intermedie di Milano e non sono certamente queste  le più famose.
Questo è uno dei consigli migliori che possa darvi, soprattutto per chi è interessato ad avere un’ottima plusvalenza, per chi vuole fare un bell’acquisto in termini proprio economici del termine.
Se volete crescere in una prima fase e vedere i primi numeri crescere, non dirigete i vostri affari in zone come Porta Romana, Navigli, San Lorenzo e insomma tutte quelle del centro ma concentriamoci su posti più periferiche, dove c’è comunque una grande richiesta.
Arrivati fin qui, si possono fare degli acquisti notevolmente più aggressivi nel senso di prezzo e solo successivamente, quando siamo arrivati aver avuto delle plusvalenze importanti di cassa, possiamo comprare anche in aree più prestigiose.
Solo a quel punto, inizieremo a gestire il patrimonio, riuscendo anche a mantenerlo consistente.
Infatti, arriverete a un certo momento in cui avrete già concluso varie compravendite;  entrerete in una fase di gestione in cui si compra per fruttare, in questo caso può avere un senso dirigere la vendita verso le zone più ardite.

Fate tesoro di questi consigli, perché sembrano banali ma non lo sono assolutamente e a nessuno viene in mente di diffonderli, sostanzialmente perché sono strategie che vanno controtendenza.
Se seguite sempre ciò che rientra nei soliti canoni, otterrete di conseguenza risultati nella norma.
L’obiettivo, però, è quello di rientrare ad avere risultati comuni o fuori dai soliti standard, oltrepassando i limiti?
Se la risposta è voler ottenere dei guadagni più alti rispetto a quelli comuni, dovrete agire in modo differente.
So che pochi hanno il coraggio di andare contro quello che è il senso comune… e voi volete essere tra questi?

Vuoi Maggiori Informazioni? Contattaci Qui! ↓↓↓


 

We respect your email privacy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Accetta la Privacy Policy e la Cookie Policy.