✖ La trappola dell’aspettativa nelle operazioni immobiliari ✖

✖ La trappola dell’aspettativa nelle operazioni immobiliari ✖

Per candidarsi a partecipare alle nostre operazioni: https://albertopapa.clickfunnels.com/optin

E una delle cose con cui dovrete fare i conti prima o poi è sicuramente l’aspettativa; l’aspettativa che riguarda sia in acquisto sia in vendita, infatti una delle trappole insidiose per noi che andiamo a comprare per rivendere e l’aspettativa sulla rivendita, cioè quando ci affezioniamo tanto ad un’operazione tendiamo sempre in sede di business plan, in sede di programmazione, di previsione, di quello che è il prezzo di vendita, tendiamo sempre un pochino a spingere un po di più su quello che sarà la realizzazione, quello che sarà il prezzo di vendita, ed è una cosa assolutamente naturale che ci viene spontanea fare, proprio perché per natura siamo ottimisti, se abbiamo dentro una natura imprenditoriale cerchiamo sempre di essere ottimisti, di vedere il positivo, quindi non è una cosa negativa in sé ma sicuramente va a falsare ed è pericolosa nel momento in cui dobbiamo fare una previsione il più possibile oggettiva; e un altro caso molto importante in cui vediamo l’aspettativa che influisce tanto sulle trattative è quando per esempio dobbiamo fare noi un’offerta e dall’altra parte c’è un’aspettativa da parte di chi vende; in questo caso su quello che è il valore oggettivo dell’appartamento; a me è capitato spessissime volte, sarà capitato per esempio anche a tantissime agenzie immobiliari che il venditore abbia sempre o molto spesso un’aspettativa che non è quella oggettiva, che sostanzialmente sopravvaluta il valore reale del proprio appartamento solo perché è il proprio, solo perché il suo, e quindi tenderà sempre a pensare che anche a parità di immobile sia sempre un po meglio di quello degli altri e che valga sempre un pochino di più; queste sono gli aspetti con cui dovremmo avere a che fare per quanto riguarda l’aspettativa e che sicuramente poi nel tempo impareremo a gestire ma sicuramente quella più importante sarà quella che riguarda noi, quando andiamo a fare le nostre previsioni sulle operazioni cerchiamo di essere sempre distaccati più possibile da quella che l’emozione e la passione, su quello su quello che è l’ affezionamento diciamo così dell’operazione immobiliare in sé, ma cercare di tenerla sempre nel modo più freddo e oggettivo quindi un abbraccio a tutti alla prossima

Iscriviti al canale per seguire gli aggiornamenti o su facebook qui : https://www.facebook.com/AlbertoPapaAP/

Vuoi Maggiori Informazioni? Contattaci Qui! ↓↓↓


 

We respect your email privacy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.
Accetta la Privacy Policy e la Cookie Policy.